L'estate con le sue belle e lunghe giornate può invogliare anche i sedentari cronici a praticare un po' di sport: una corsetta, un giro in bicicletta, una bella partita a tennis… Così come il caldo tropicale non ferma gli sportivi incalliti dal praticare le loro attività preferite.

E poi si sa: lo sport fa bene!

Fa bene, è vero, ma… Ma, perché non si trasformi in un problema, bisogna osservare alcune facili e importanti attenzioni.

•      Mangiare sano e leggero. E' un consiglio che andrebbe seguito sempre, ma d'estate diventa fondamentale se si vogliono avere tutti i nutrimenti necessari a fare sport, senza affaticare i processi digestivi

•      Mangiare molta frutta e verdura. Ricche di fruttosio e sali minerali, danno energia e nutrimento

•      Bere piccole quantità d'acqua ogni 15-20 minuti mentre si fa sport. Col caldo si suda molto, quindi è importante idratarsi con regolarità

•      Non praticare l'attività fisica durante le ore più calde. Soprattutto se poco allenati, si rischia la salute

•      Proteggere la pelle con creme solari sicure e che non spariscano con la prima sudata, e indossare abiti traspiranti

•      Fare dello stretching prima di cominciare l'attività vera e propria. Anche se fa caldo, i muscoli vanno scaldati

Chissà quante volte abbiamo letto o sentito queste raccomandazioni, che troppo spesso però non mettiamo in pratica, per poi pentircene quando è troppo tardi…

Quindi viva lo sport, viva l'estate, viva il solleone, ma sempre con la borraccia dell'acqua e la testa sulle spalle!